Convegni


Darwin Day Ferrara 2018

Il Museo di Storia Naturale di Ferrara e il Dipartimento di Scienze
della Vita eBiotecnologie dell'Università di Ferrara,
con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici (ANMS)
e della Società Italiana di BiologiaEvoluzionistica (SIBE),
presentano la undicesima edizione del Darwin DayFerrara.
Il tema conduttore di quest’anno è la nostra storia, dalle origini al presente
dell’umanità, sintetizzato dal titolo: Humus, Homo, Humanitas.
Perché questo titolo? Se focalizziamo l’attenzione sull’origine etimologica
della parola “uomo” scopriamo che deriva dal latino “homo” la quale a
sua volta è legata al vocabolo “humus” ovvero “terra”, con la quale
condivide la stessa radice linguistica. L’humus è quella sostanza
chimica che rende fertile il suolo ed è il frutto della degradazione e
rielaborazione della sostanza organica presente nel terreno.
Perdefinizione, quindi, l’uomo è riconoscibile anche come “terrestre”.
Il profondo legame del nostro essere con la terra è del resto qualcosa che
appartiene al sapere ancestrale dell'umanità: i cacciatori-raccoglitori e
i primi agricoltori della storia vivevano questa dipendenza ogni giorno
sulla propria pelle. E da allora questa relazione non si è allentata: il
terreno continua a svolgere funzioni indispensabili alla sopravvivenza
dell'uomo e della natura, che nessuna tecnologia potrà mai sostituire.
Infine, il termine “humanitas”, da cui deriva l’attuale termine
“umanità”, che racchiude i concetti di genere umano, di natura umana e
dell’essere uomo; ed ancora, della condizione umana, soprattutto con
riferimento ai caratteri, alle qualità, ai vantaggi e ai limiti.
Il ciclo di conferenze del Darwin Day Ferrara 2018, in collaborazione
con il Sistema Museale di Ateneo (SMA) dell’Università di Ferrara, ci
darà la possibilità di approfondire molti aspetti di questi affascinanti
temi della nostra breve ma complessa e ancora misteriosa storia.

In allegato il programma.