Iniziative


Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale

Dal 6 giugno al 22 settembre 2019 il Museo Galileo ospita la mostra Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del genio universale, curata da Carlo Vecce.

Leonardo non era, come di solito si ritiene, un “omo sanza lettere”. Appassionato lettore, alla fine della sua vita arriverà a possedere quasi duecento volumi: un numero straordinario per un artista-ingegnere del ‘400. La biblioteca di Leonardo è uno degli aspetti meno conosciuti del suo laboratorio, perché si tratta di una ‘biblioteca perduta’: un solo libro è stato finora identificato. La mostra tenta di ricostruire questa biblioteca attraverso le molte indicazioni presenti negli scritti vinciani: nomi di autori, titoli di opere, liste di libri, citazioni. Splendidi manoscritti e preziosi incunaboli sono affiancati da applicazioni multimediali che consentono di sfogliarli e confrontarli con i codici di Leonardo. La serie completa dei volumi dal lui posseduti o consultati sarà accessibile online nella biblioteca digitale del Museo Galileo anche dopo la chiusura della mostra.

Maggiori informazioni a questa pagina: https://www.museogalileo.it/it/museo/esplora/esposizioni-temporanee/1799-leonardo-e-i-suoi-libri-la-biblioteca-del-genio-universale.html

Scopri la biblioteca di Leonardo, visita il sito dedicato alla mostra! (https://mostre.museogalileo.it/bibliotecageniouniversale/index.php/it/?_ga=2.52204330.263870877.1559728124-1935670644.1550493576)

=================================

From 6 June to 22 September 2019 the Museo Galileo is hosting the exhibition Leonardo and his Books: the Library of the Universal Genius, curated by Carlo Vecce.

Leonardo was not at all—as generally retained—“an unlettered man”. An avid reader, he owned nearly two hundred books, an extraordinary number for a 15th-century artist-engineer. The library represents one of the less studied aspects of Leonardo, because it is a “lost library”: only one volume actually used by him has come down to us. The exhibition reconstructs this library through the many references to be found in Da Vinci’s writings: quotations, authors’ names, book titles, and lists of works in his possession. Magnificent manuscripts and precious incunabula are on display, while multimedia allow visitors to leaf through and link them to the pages in the artist’s notebooks. A digital library containing all of the books owned or consulted by Leonardo will be accessible online even after the exhibition’s end.

More information here.

Discover Leonardo's library, visit the exhibition's website!