Altro


È senese la guida alla neonatologia più diffusa al mondo

La guida scientifica alla neonatologia più consultata al mondo è nata a Siena

e sarà presentata all’Accademia dei Fisiocritici l’11 Febbraio alle ore 16.30

nel corso dell’appuntamento intitolato

“Un’iniziativa senese per la sicurezza della nascita

il trattato internazionale «Neonatology»”

 

 

La guida scientifica alla neonatologia più consultata al mondo è nata a Siena e sarà l’oggetto del primo appuntamento 2020 del ciclo “Medicina oggi” previsto all’Accademia dei Fisiocritici l’11 febbraio alle ore 16.30 con il titolo “Un’iniziativa senese per la sicurezza della nascita: il trattato internazionale «Neonatology»”. Lo promuovono, insieme all’Accademia, l’Azienda ospedaliero-universitaria senese e l’Università di Siena. Due dei tre editors di “Neonatology: a practical approach to neonatal diseases”, sono infatti Giuseppe Buonocore e Rodolfo Bracci, fisiocritici, docenti nell’Ateneo senese e medici nell’AOU Senese, mentre il terzo editor, Michael Weindling, è un neonatologo del Women’s Hospital Neonatal Unit di Liverpool.

Attraverso la presentazione di questa seconda edizione in tre volumi, punto di riferimento per tutti gli operatori del settore neonatale, l’incontro vuole illustrare alcuni significativi progressi conseguiti dalla scienza medica nella cura e nella sicurezza dell'inizio della vita umana.

Il professor Buonocore, Ordinario di Pediatria, direttore U.O.C. Terapia Intensiva Pediatrica del policlinico Santa Maria alle Scotte e primo autore dell'opera, presenterà la storia della nascita e dell'evoluzione delle due edizioni del Trattato e in particolare dell’affermazione della prima, edita nel 2012: la larga adozione come testo di riferimento in strutture sanitarie di molti paesi e l'ampia consultazione della versione online, ha infatti indotto l’editrice Springer a proporre una nuova edizione ampliata e aggiornata contenente i contributi di oltre quattrocento esperti. Della parte dell’opera dedicata al periodo prenatale parlerà il professor Felice Petraglia, Ordinario di Clinica ostetrica e ginecologica all’Università di Firenze, mentre il professor Bracci, già Ordinario di Pediatria, illustrerà alcuni aspetti delle attuali conoscenze su quanto oggi si può fare per assicurare la sicurezza e il benessere del neonato.

Locandina con il programma: https://www.fisiocritici.it/images/pdf/Eventi/2020/2020.02.11-Loc._Neonatology-Medicina_oggi_2020.1.pdf

Per l’occasione il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici sarà aperto anche al pomeriggio dalle 15 alle 19.