Altro


"Beyond the plastic" confermata. Inaugurazione annullata.

L'inaugurazione dell'iniziativa "Beyond the plastic" è stata annullata allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, in ottemperanza alle disposizioni governative.

La mostra "A Collection", con 10+1 arazzi realizzati in plastica riciclata, allestita al primo piano di Palazzo delle Albere, e l'installazione ambientale "Nautilus" di Valentina Furian al MUSE sono visitabili da oggi e fino al 7 giugno 2020.

Ricordiamo che il Museo e le sedi territoriali rimangono per il momento aperti al pubblico, nel rispetto della disposizione ministeriale inerente il limite di una persona “a metro quadrato”. Sono sospesi tutti gli eventi previsti e tutte le attività educative programmate per gruppi e visitatori generici fino al 3 aprile p.v.


*****


Beyond the plastic

Arte, ricerca e creatività oltre la plastica

 

fino al 7 giugno 2020

MUSE - Museo delle Scienze

 

Un’installazione multimediale.
Dieci arazzi più uno.
Due location d’eccezione: il Piccolo Vuoto e Palazzo delle Albere.
Un obiettivo comune: salvare dalla plastica il polmone blu del Pianeta

L’iniziativa “Beyond the plastic”, che raggruppa due esposizioni d’arte contemporanea, intende sensibilizzare i visitatori del MUSE e di Palazzo delle Albere su un tema di interesse planetario: l'inquinamento da plastica nei mari. Due proposte di respiro internazionale che - attraverso i linguaggi dell’arte contemporanea e il loro punto di vista visionario - parlano delle complesse interazioni fra Umanità, Cultura e Natura, interrogandosi su cosa rimanga della Natura nell’Antropocene.