Iniziative


NUOVE SFIDE PER I CITTADINI-SCIENZIATI

Hotel Convolvulus


Il Museo di Storia Naturale di Ferrara e l'Orto Botanico ed Erbario dell'Università di Ferrara lanciano Hotel Convolvulus, un progetto per la raccolta di osservazioni naturalistiche legate ai fiori di convolvolo, campanelle e vilucchio.

Intorno a questi umili fiori ruota un complesso sistema ecologico. Molti insetti li amano e li usano per raccogliere nettare e polline oppure per trascorrere la notte in tranquillità, protetti dalle corolle racchiuse. Talvolta, come accade per alcune api selvatiche, questi fiori rappresentanto l'unica fonte alimentare. Certe specie predatrici come i ragni ne sono ben consapevoli e su questi fiori tendono agli insetti i loro agguati.

Le osservazioni vengono raccolte come al solito sulla piattaforma www.iNaturalist.org, il social network per la condivisione di osservazioni naturalistiche provviste di precise coordinate geografiche.
Per partecipare, basta aderire al progetto e aggiungere ad esso le osservazioni opportune.

Il progetto è valido sull'intero territorio nazionale. Ringraziamo la Dott.ssa Lisa Brancaleoni, curatrice dell'Erbario Ferrarese, che ha curato le informazioni botaniche pubblicate nel sito del progetto.

In foto: Eucera cfr. nigrescens, foto di Carla Corazza.

https://www.inaturalist.org/projects/hotel-convolvulus


*****************

BioAcustiamo Week

 

In occasione dell’Anno Internazionale del Suono 2020 (International Year of Sound – IYS 2020), il Museo di Storia Naturale di Ferrara è coorganizzatore di BioAcustiamo Week. Dal 13 al 20 giugno 2020 sarà possibile partecipare al progetto registrando i suoni della natura, diurni e notturni.

Possono partecipare al BLITZ Bioacustico "BioAcustiamo WEEK” tutti i cittadini, senza limiti di età, accompagnati virtualmente nelle loro esplorazioni dei suoni emessi dalla nostra fauna da esperti di eco e bioacustica e di naturalisti del Gruppo Naturalistico della Maremma Laziale (https://www.facebook.com/groups/789864984853895/) e del Centro Studi Naturalistici Arcadia (www.bioconservation.it).

Le istruzioni per la partecipazione si trovano alla pagina Facebook BioAcustiamoWeek.