Convegni


Grotta del Leone scavi 2019-2023

Giovedì 7 dicembre 2023, alle ore 16.30, il Museo ospiterà la conferenza "Grotta del Leone scavi 2019-2023. Nuovi dati sul popolamento umano e future prospettive di ricerca" a cura di Jacopo Conforti e Lucia Angeli.

La conferenza si terrà nella Sala conferenze del Museo e sarà a ingresso libero.


"Grotta del Leone scavi 2019-2023. Nuovi dati sul popolamento umano e future prospettive di ricerca"

Jacopo Conforti1,2, Lucia Angeli3
1Università di Bari Aldo Moro, Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali
2Università di Pisa, Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere
3SAGAS – Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo Università degli Studi di Firenze

La ricerca archeologica a Grotta del Leone continua a offrire nuovi dati sulla storia dei gruppi umani preistorici che popolarono l'area del Monte Pisano. Le ultime campagne di scavo hanno interessato i livelli di frequentazione del Paleolitico superiore, all'interno dei quali sono stati rinvenuti numerosi strumenti in pietra scheggiata e resti delle faune cacciate dai gruppi umani.
Le analisi effettuate nel corso di questi anni hanno permesso di inquadrare meglio la cronologia del sito e di approfondire aspetti innovativi, come la tecnologia, la provenienza delle materie prime impiegate per la fabbricazione degli utensili litici e le strategie di sussistenza dei gruppi umani che frequentarono la grotta. Il quadro socioeconomico che emerge mostra sia uno sfruttamento delle risorse ambientali disponibili nelle immediate prossimità del sito e nelle zone limitrofe ma anche una mobilità e una rete di contatti a lunga distanza molto articolata.